Tessuto e ricchezza del trecento – Scena1
fade
87
post-template-default,single,single-post,postid-87,single-format-image,edgt-core-1.1.1,kolumn-ver-1.3.1,,edgtf-smooth-page-transitions,ajax,edgtf-theme-skin-dark,edgtf-blog-installed,edgtf-header-standard,edgtf-fixed-on-scroll,edgtf-default-mobile-header,edgtf-sticky-up-mobile-header,edgtf-animate-drop-down,edgtf-search-covers-header,edgtf-side-menu-slide-from-right

Tessuto e ricchezza del trecento

Presso la Galleria dell’Accademia di Firenze, dal 5 dicembre al 18 marzo 2018, è in programma la mostra Tessuto e ricchezza a Firenze nel Trecento. Lana, seta, pittura. L’esposizione, ideata e curata dalla direttrice Cecilie Hollberg, si concentra sull’importanza dell’arte tessile a Firenze nel Trecento, dal punto di vista economico, nel campo della produzione artistica e nei costumi della società del tempo.  

Scena1 ha organizzato il casting per gli attori e le figurazioni del video illustrativo della mostra.

ELBA COMEDY FILM FESTIVAL Previous Post
Corso Videomaker Palazzo Spinelli Next Post

Follow us on Instagram